Monte Paratiello

29/05/2022 Tutto il giorno
Il percorso si sviluppa nel territorio comunale di π™ˆπ™ͺ𝙧𝙀 𝙇π™ͺπ™˜π™–π™£π™€; la zona Γ¨ il confine naturale con la Campania ed Γ¨ compresa in un π™Žπ™žπ™©π™€ π™™π™ž π™„π™£π™©π™šπ™§π™šπ™¨π™¨π™š π˜Ύπ™€π™’π™ͺπ™£π™žπ™©π™–π™§π™žπ™€ ricadente nell’areale dei rilievi di Muro Lucano, della Valle del Platano e della Riserva Naturale monte Eremita Marzano.
L’area Γ¨ fortemente π™˜π™–π™§π™¨π™žπ™˜π™– ed Γ¨ la piΓΉ estesa di Italia; ciΓ² comporta la forte erosione degli strati superficiali della roccia presente sul territorio a seguito del lavoro di modellazione fatto dalle acque sul suolo. Esempio piΓΉ visibile di questa forte erosione ipogea Γ¨ la presenza dei 𝙑π™ͺπ™˜π™˜π™ͺπ™‘π™ž, sito speleologico di notevole interesse in π˜½π™–π™¨π™žπ™‘π™žπ™˜π™–π™©π™–.
La mattinata ci vedrΓ  impegnati in un π™©π™§π™šπ™ π™ π™žπ™£π™œ – π™˜π™‘π™šπ™–π™£ fino alla vetta del monte π™‹π™–π™§π™–π™©π™žπ™šπ™‘π™‘π™€ 1444m s.l.m
Dopo una sosta rigenerativa raggiungeremo 𝙑’π™–π™―π™žπ™šπ™£π™™π™– π™–π™œπ™§π™žπ™˜π™€π™‘π™– π™ˆπ™šπ™‘π™ͺπ™˜π™˜π™ž per osservare la produzione di latticini π™₯π™€π™™π™€π™‘π™žπ™˜π™ž.
Per concludere ci sarΓ  la π™™π™šπ™œπ™ͺπ™¨π™©π™–π™―π™žπ™€π™£π™š finale di prodotti tipici.

𝗣π—₯π—’π—šπ—₯𝗔𝗠𝗠𝗔

– 8.30 ritrovo con i partecipanti.
– 9:15 π™©π™§π™šπ™ π™ π™žπ™£π™œ sul Monte Paratiello e π™₯π™ͺπ™‘π™žπ™―π™žπ™– sentiero.
– 13:00 pranzo al sacco a cura dei partecipanti.
– 14:00 spostamento all’azienda agricola Melucci, osserveremo la π™₯𝙧𝙀𝙙π™ͺπ™―π™žπ™€π™£π™š π™₯π™€π™™π™€π™‘π™žπ™˜π™– di caciocavallo e scamorza e trecce.
– 17:00 π™™π™šπ™œπ™ͺπ™¨π™©π™–π™―π™žπ™€π™£π™š prodotti tipici e saluti finali.

π—œπ—‘π—™π—’

– Il raduno Γ¨ previsto per le ore 𝟴.𝟯𝟬 presso la stazione di servizio Agip – Muro Lucano (PZ).
– VerrΓ  fornita ai partecipanti la posizione esatta Google Maps.
– Radunati, ci sposteremo con le proprie auto fino al punto di partenza del trekking.
– DifficoltΓ : T – Turistica.
Trekking adatto a persone in buono stato di salute.
– Dopo la degustazione Γ¨ possibile π™–π™˜π™¦π™ͺπ™žπ™¨π™©π™–π™§π™š i prodotti tipici.
– A fine evento ci sarΓ  la possibilitΓ  di π™§π™žπ™£π™£π™€π™«π™–π™§π™š la tessera associativa.

π—£π—”π—šπ—”π— π—˜π—‘π—§π—’

– Per chi possiede la tessera π™¨π™€π™˜π™žπ™€ π™€π™§π™™π™žπ™£π™–π™§π™žπ™€ l’evento Γ¨ π™‚π™π˜Όπ™π™π™„π™π™Š.
– Per chi possiede la tessera π™¨π™€π™˜π™žπ™€ π™¨π™€π™¨π™©π™šπ™£π™žπ™©π™€π™§π™š il costo Γ¨ πŸ­πŸ¬β‚¬
– Per chi 𝙣𝙀𝙣 possiede tessera associativa Γ¨ possibile partecipare pagando un contributo di πŸ―πŸ¬β‚¬ (riceverai in omaggio la 𝙩-π™¨π™π™žπ™§π™© dell’associazione)

𝗣π—₯π—˜π—‘π—’π—§π—”π—­π—œπ—’π—‘π—œ

– Per partecipare all’evento o chiedere informazioni π™˜π™€π™£π™©π™–π™©π™©π™–π™§π™š:
– Roberto 𝟯𝟱𝟬𝟡𝟴𝟡𝟭𝟡𝟲𝟴
– E-mail: π™«π™€π™‘π™€π™£π™©π™–π™§π™žπ™—π™šπ™‘π™‘π™–π™’π™—π™žπ™šπ™£π™©π™š@π™œπ™’π™–π™žπ™‘.π™˜π™€π™’

π—”π—•π—•π—œπ—šπ—Ÿπ—œπ—”π— π—˜π—‘π—§π—’

– Zaino
– Acqua/bevande 1,5 L minimo
– Scarpe da trekking con suola tecnica
– Cibo autogestito
– Guanti per la pulizia
– Consigliato vestirsi a strati, secondo le temperature stagionali.
– I sacchi per la raccolta rifiuti verranno forniti dall’associazione.
πŸ“ŒΒ π—£π—”π—₯π—§π—‘π—˜π—₯ π—§π—˜π—–π—‘π—œπ—–π—œ:
@fuorisentiero
@robertocolangelo -guida AIGAE cod. BA-116
@Luigi Marolda – dott. Forestale
@massimiliano Melucci – Azienda Agricola

Related upcoming events

  • cresta infinito
    02/06/2022 Tutto il giorno
    Obiettivo Dolcedorme, percorrendo la Cresta dell'Infinito: uno degli itinerari piΓΉ lunghi e impegnativi del Parco Nazionale del Pollino.

    DATI TECNICI

    Distanza: 25 km
    Dislivello: 1400 m
    Durata: 10.00 ore soste incluse
    DifficoltΓ : E - Esperti

    INFO

    - Il raduno Γ¨ previsto per le ore 8.00 presso Civita - (CS).
    - VerrΓ  fornita ai partecipanti la posizione esatta Google Maps.
    - Numero minimo di partecipanti 8.
    - Posti limitati!
    - Costo 20 euro
    - Si consiglia di pernottare il giorno prima sul posto in qualche struttura della zona o bivaccare in area attrezzata.
    - PossibilitΓ  di noleggio attrezzature ( tenda, sacco a pelo, ecc.. ) contattando la guida.
    - Trekking adatto a persone in buono stato di salute.
    - Tutti i partecipanti accettano il
    regolamento di escursione, visibile al seguente link:Β https://www.fuorisentiero.com/regolamento-escursione/

    ABBIGLIAMENTO

    - Zaino
    - Acqua/bevande 1,5 L minimo
    - Scarpe da trekking impermeabili con suola tecnica
    - Giacca impermeabile e anti-vento
    - Guanti
    - Torce frontali
    - Consigliato vestirsi a strati, secondo le temperature stagionali, e un paio di occhiali da sole.

    CONTATTI

    >> 350 9891968 - Roberto Colangelo Guida AIGAE BA 116 & Francesco Schiavone Guida AIGAE BA 135
    >> info@fuorisentiero.com
  • 11/06/2022 - 12/06/2022 Tutto il giorno
    Esperienza unica in Basilicata: la transumanza lucana, un lungo cammino dalle colline di Tolve (PZ) fino alle montagne appenniniche di Schiena Rasa a Tito (PZ), seguendo l'antico rito della transumanza -Patrimonio UNESCO dal 2019 e narrato giΓ  nel I sec. a.C. in Basilicata- con al seguito di un ampio gregge di vacche podoliche. Vivremo l'esperienza di partecipare a una delle pochissime migrazioni di lunga percorrenza rimaste in Basilicata che, come da antica tradizione, spostavano le greggi e gli armenti dalle piane sul confine pugliese verso le alture dell'Appennino lucano in estate, per poi ritornare nel periodo autunnale lungo gli storici tratturi utilizzati da allevatori e contadini, molti dei quali purtroppo in disuso.

     

    PROGRAMMA

    1 GIORNO
    Da Tolve ci sposteremo in direzione di LocalitΓ  Pazzano, per raggiungere la mandria in arrivo. Il punto di sosta per la notte Γ¨ in LocalitΓ  Molino, dove monteremo l'accampamento notturno lungo in prossimitΓ  del fiume Basento.

     

    2 GIORNO
    All'alba si riparte in direzione del monte Cerchiara a Tito (PZ). Un lungo cammino che oltrepasserΓ  Potenza e il Lago Pantano di Pignola, prima di entrare nella Foresta di Fossa cupa e in Bosco Zanfroneta, in pieno Parco Nazionale dell'Appennino Lucano. Si pernotterΓ  presso il Rifugio La Casemetta, alle pendici del monte Cerchiara.

     

    INFO

    - Il raduno del primo giorno Γ¨ previsto indicativamente per le ore 6.00 presso LocalitΓ  Pazzano- Tolve (PZ). L'esperienza terminerΓ  il giorno seguente indicativamente alle ore 20.00.
    - Costo dell'intera esperienza: 50 euro.
    - Si richiede di portare tenda e sacco a pelo per il pernottamento del primo giorno; qualora si fosse sprovvisti Γ¨ possibile il noleggio a 5 €, previa comunicazione e nei limiti delle disponibilitΓ . È possibile usufruire gratuitamente del tendone 12 posti allestito dall'associazione e delle coperte.
    - I pasti sono offerti dall'associazione. Si consiglia di portare un pranzo a sacco/spuntino per il primo giorno.
    - Si garantisce il trasporto dal Rifugio La Casermetta presso il punto di partenza, tramite le vetture private dell'associazione.
    - Si suggerisce il pernottamento la notte prima dell'attivitΓ  presso una struttura ricettiva in Tolve (PZ). L'associazione supporterΓ  i fruitori nell'individuare l'eventuale struttura ospitante.
    - L'esperienza potrebbe essere rinviata alla settimana seguente, in base alle condizioni ambientali ideali per la transumanza.
    - Tutti i partecipanti accettano il Regolamento di escursione.

     

    DATI TECNICI

    1 GIORNO
    Distanza: 7 km.
    Dislivello: +100/-350 m.

     

    2 GIORNO
    Distanza: 30 km.
    Dislivello: +1200/-600 m
    AttivitΓ  adatta a persone in buono stato di salute. Si precisa che la partecipazione richiede una buona propensione al camminare e, in determinate circostanze, un buon passo.

     

    EQUIPAGGIAMENTO

    – Zaino
    – Acqua (verrΓ  fornita anche durante l'itinerario)
    - Torcia (possibilmente frontale, nei limiti delle disponibilitΓ  fornite dall'associazione)
    – Scarponi impermeabili (possibilmente da trekking)
    - Ricambio di scarpe comode da ginnastica
    - Giacca impermeabile
    - Gavetta personale (consigliata)
    - Pranzo al sacco/spuntino per il primo giorno
    - Tenda e sacco a pelo (se provvisti)
    Consigliato vestirsi a strati, secondo le temperature stagionali, e con pantaloni lunghi. Portarsi un ricambio di indumenti.

     

    CONTATTI

    >> 3478353021 - Francesco Lucia, Guida AIGAE BA127
    >> 3208528284 - Fabrizio Gerardo Lioy, Guida AIGAE BA097
    >> info@fuorisentiero.com
  • welcome movement
    14/06/2022 Tutto il giorno

    Giornate di natura e benessere immersi nella faggeta secolare di Bosco Zanfroneta, nel Parco Nazionale dell'Appennino Lucano. Escursioni aperte a tutti, accompagnati dalle nostre guide ambientali alla scoperta dei sentieri del Parco e del suo patrimonio naturale.

    INFO

    - Ritrovo ore 16:30 presso il Rifugio La Casermetta a Tito (PZ)
    - Escursioni poco impegnative, adatte anche a minorenni
    - Portare scarponi alti alla caviglia, pantaloni lunghi, borraccia e giacca antivento. Vestirsi a strati secondo le temperature stagionali
    - Escursioni gratuite, per un massimo di 25 persone

    CONTATTI

     

    - 3295744694
    - 3208528284
    - info@fuorisentiero.com

Torna su