ARTICOLI

Grecismi (in)sospettabili nei dialetti lucani

I dialetti lucani, come gli altri dialetti del Sud Italia, hanno una matrice prevalentemente latina. Tuttavia, sono riusciti nel corso dei secoli a serbare le ancestrali radici delle popolazioni preromaniche,…
Leggi tutto

Latinismi lucani: in cammino lungo la via Appia

Tempo fa ci siamo divertiti a cercare i grecismi che ancora oggi adoperiamo nei nostri dialetti, consapevolmente o no. Abbiamo anche precisato che, inevitabilmente, i dialetti lucani sono perlopiù di…
Leggi tutto

L’arpa di Viggiano per alleviare il Mal d’Agri

Vedete que’ giovani robusti vestiti di panno cilestro coll’arpa sul dosso, o fra mani il violino, che a piccole bande di tre o quattro al più, seguiti da un fanciullo…
Leggi tutto

Crusco di Senise: apologia di un peperone

Quando un lucano si trasferisce porta con sé due cose (oltre al pacco di 5 kg preparato da mamma, s’intende): la nostalgia di casa e i peperoni cruschi. Custodisce entrambi…
Leggi tutto

Rifugio, bivacco o baita? Qualche precisazione

Il termine rifugio deriva dal latino refugere, ossia rifuggire. Indica quindi in prima istanza l’atto di allontanarsi, con l’intento di difendersi, da un pericolo materiale o morale. Ma esso assume…
Leggi tutto

Il mondo outdoor come modello di sviluppo sostenibile

La nostra risposta alla necessità di sviluppo sostenibile? Il mondo outdoor. Qualsiasi attività andrebbe inquadrata partendo dal seguente dualismo: Scarso impatto ambientale Ricadute positive sul territorio in termini di occupazione,…
Leggi tutto